Addio Posterous, benvenuto WordPress

Quasi 5 anni fa non avrei pensato che potessero spegnermi il blog, lo hanno fatto e stavo pensando di prendere l’occasione al balzo e terminare la mia esperienza bloggarola.

Poi ci ho ripensato e ho scelto Blogger come piattaforma per la transumanza.

Poi, forse perché Google ultimamente sta pulendo un po’ troppo a fondo i suoi servizi gratuiti, forse perchè il tool di importazione di WordPress è l’unico che ha funzionato, ho travasato tutto qui.

Si ricomincia…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *